Home  
  
  
    La penetrazione distratta
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

La penetrazione distratta

(2/25)

Il dito penetra come un fallo costantemente in erezione. È associato ad altre quattro dita abili, che esplorano l’antro con costanza e serenità. E non è escluso che la lingua possa passare distrattamente su un capezzolo, quasi senza pensarci.

Newsletter