Home  
  
  
    Il Pilates
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Il Pilates

(10/10)

Perché va bene per la schiena?

Questo sport è ottimo perché consente di migliorare al tempo stesso la flessibilità articolare e il potenziamento della muscolatura addominale, due elementi imprescindibili per il benessere della schiena. Il termine Pilates, assai in voga, si riferisce al metodo che consente di far lavorare i muscoli addominali senza movimenti, in isometria. L'esercizio più noto è quello della plancia, che consiste nel rimanere in appoggio sulle mani, con le braccia tese e con le gambe, il busto e la testa ben allineati. È possibile distinguere due tipi di sport utili per la schiena: quelli che riconferiscono mobilità a livello dorsale e quelli che potenziano la muscolatura facendo lavorare i muscoli profondi. Il Pilates è una disciplina in grado di coniugare entrambi. In ogni caso, prima di iniziare una lezione di pilates, ricorda sempre di riscaldarti, dosa le forze e procedi per gradi e, se un esercizio scatena o risveglia un dolore o una tensione dorsale, interrompilo subito e chiedi il parere di un medico.

Scopri anche:

Dieci regole per lavorare meglio al computer

Mal di schiena in ufficio: come evitarlo?

Dossier: Il mal di schiena

Fai il test: Il tuo letto è arrivato al capolinea?

Newsletter