Home  
  
  
    Attenzione ai fattori ambientali (inquinamento, radioattività…)
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Attenzione ai fattori ambientali (inquinamento, radioattività…)

(6/10)

L’Institut de veille sanitaire (InVS) francese stima che tra il 5 e il 10% dei tumori dichiarati sarebbero direttamente legati ai fattori ambientali1. Tra questi fattori, la cui pericolosità è stata ormai dimostrata, vi sono i raggi UV, il radon (gas radioattivo naturale prodotto durante la disintegrazione del radio nel sottosuolo, soprattutto nelle zone granitiche o vulcaniche), le polveri sottili (come il diesel), il bisfenolo A (e altri perturbatori endocrini) e l’amianto2. la La pericolosità di altri agenti, come i pesticidi o le onde elettromagnetiche, è ancora controversa.

L’impatto diretto di queste esposizioni resta difficile da valutare in maniera precisa. Il Centro Internazionale di Ricerca sul Cancro (CIRC) ha repertoriato circa 400 prodotti, classificandoli in base al loro grado di cancerogenicità per l’essere umano3.

1Fonte: InVS
2Fonte: Institut National du Cancer
3Fonte: CIRC: Valutazione dei rischi cancerogeni per l’essere umano (rapporto consultabile online)

Newsletter