Home  
  
    Le conseguenze della febbre
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato
  • Le conseguenze della febbre: si consumano più calorie
  • Le conseguenze della febbre: si perde un po' di muscolatura
  • Le conseguenze della febbre: più sete e meno fame
  • Le conseguenze della febbre: aumenta la pressione arteriosa
  • Le conseguenze della febbre: il sistema immunitario funziona meglio
  • Le conseguenze della febbre: i bambini crescono

Le conseguenze della febbre

La temperatura corporea è considerata normale quando è intorno ai 36,5-37,8º C. Se si aggira sui 38º viene chiamata febbricola e oltre questo limite si parla di febbre vera e propria. In questa circostanza, all'interno del corpo si svolge un'autentica battaglia per recuperare l'equilibrio e si producono anche alcuni effetti curiosi.

Scopri anche:

Febbre e raffreddore

Febbre nell’adulto: come curarla?

Febbre, tosse e mal d'orecchio

Fai il test Vaccino: a cosa serve?

Charo Sierra

Scritto da

Newsletter