Home  
  
  
    Nell’autobus vieni sballottato in tutte le direzioni
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Nell’autobus vieni sballottato in tutte le direzioni

(4/10)

Viaggiare in autobus è spesso più piacevole che viaggiare in metro, per il semplice fatto che si gode della luce del giorno e della vita del paesaggio urbano. In compenso, i continui scossoni di alcuni autisti possono rapidamente rendere il tragitto estenuante.

La soluzione del coach: rafforza la tua Hara, il serbatoio della tua energia vitale, secondo gli asiatici. Per Ke Wen*, insegnante di Qi Gong, “i nostri stati di stress derivano dalla nostra mancanza di ancoraggio”. Insomma, siamo sballottati dagli eventi e sull’autobus succede la stessa cosa. Occorre radicarsi per subire meno i rischi della guida.

In pratica: metti la mano sulla zona dell’Hara, due dita sotto l’ombelico. Inspira ed espira, respingendo la tua mano. Ideale per tornare alla coscienza del ventre, scendere nel tuo centro di gravità e radicarti meglio. Dovresti sentirti meno esasperato dalla guida, contro cui non puoi fare granché.

 

*"La strada per la calma" di Ke Wen, Edizioni Le Courrier du Livre.

Caricamento ...
Newsletter