Home  
  
  
    No alla dittatura
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

No alla dittatura

(6/6)

Il tuo compagno o compagna si comporta da dittatore? Hai l'impressione non di condividere, ma di subire? A un tratto hai il sogno di prenderti un po' più di libertà ma non osi realizzarlo, perché sei obbligato/a a chiedere il permesso per tutto! Spesso questo suo comportamento è legato al passato: sta riproducendo ciò che ha vissuto, oppure dei genitori assenti l'hanno portata/o a crearsi una corazza. Per risolvere il problema è necessario cercare di evitare lo scontro aperto e agire con diplomazia. Spiega che non siete uguali e che non sopporti questa continua guerra. I tuoi desideri hanno la stessa importanza dei suoi! Senza insistere troppo sul suo passato, cerca di fargli/le capire che ti sta soffocando e che hai bisogno di un po' di respiro. Prenditi una settimana di vacanza da sola/o per mostrare la tua determinazione e, se fosse necessario, prendi in considerazione l'idea di una terapia di coppia.

Caricamento ...
Newsletter