Home  
  
  
    Soren Kierkegaard: l’impegno o il nulla
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato
Soren Kierkegaard: l’impegno o il nulla
© Wikimedia Commons

Soren Kierkegaard: l’impegno o il nulla

(2/10)

L’essenziale in amore è essere determinati nella scelta del partner e tener fede ad essa. "Il filosofo danese contrappone a una visione "estetica" dell’amore, in cui si passa di desiderio in desiderio, una visione più etica, basata sul concetto di scelta, di fedeltà, di costanza e di matrimonio", spiega Olivia Gazalé. Cambiare, con la scusa che non era la persona giusta, è quindi una sorta di fuga, destinata ad essere ripetuta e condannata al fallimento.

Il punto di forza: L'impegno! Indicando il concetto di impegno come un valore supremo, Kierkegaard ci ricorda che l’amore permette di effettuare un salto qualitativo e di riappropriarsi della nostra vita, al contrario di ciò che accade a chi passa da piaceri isolati a gioie effimere. La maggior parte delle volte una vocina ci sussurra che abbiamo davanti la persona giusta: ascoltiamola!

Newsletter