Home  
  
  
    Ti critica sempre
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Ti critica sempre

(7/11)

'Tua madre è tremenda', 'Quell'arpia di tua sorella ha lasciato ancora un messaggio isterico in segreteria', 'Il tuo arrosto aveva qualcosa di strano e mi è rimasto sullo stomaco'...

La spiegazione: il 'carnefice' ha il dono di scagliarti addosso frasi tremende, ma lo fa usando un tono di voce melenso. Le sue frasi denigranti finiscono per minare con dolcezza ma con altrettanta efficacia l'autostima della sua vittima. Le sue continue frecciate possono sembrare insignificanti, per cui non gli dai molta importanza. Ma è proprio l'assiduità e la continuità con cui ti scaglia le sue critiche a minare nel tempo la tua autostima.

Lui sistematicamente ti stuzzica, fa il bello e il cattivo tempo, e quando cerchi di difenderti risponde dicendoti che 'te la prendi per niente, che sei permalosa, che era una sciocchezza', volgendo per l'ennesima volta la situazione a suo favore.

Newsletter