Home  
  
  
    Attenzione ai pettegolezzi!
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Attenzione ai pettegolezzi!

(6/10)

"Sonia è la regina del pettegolezzo! Non sempre mi sento a mio agio quando parla alle spalle di tutti. Soprattutto quando si aspetta che io rincari la dose", Caterina, 35 anni, grafica.

Chiave di lettura: Le virtù dei piccoli pettegolezzi sono decisamente reali: agiscono da anti-stress e regolatori delle emozioni negative. Questa attività tipicamente femminile, cioè spettegolare e lanciare frecciatine, riesce sicuramente a sollevarti nell'immediato… Resta il fatto che in seguito, a lungo termine, corri il rischio che i tuoi colleghi non si confidino più con te. Senza contare che puoi ferire le persone interessate.

Il consiglio: Non lasciarti coinvolgere. Sorridi a "Miss Pettegolezzo", senza calcare la mano, e cambia argomento. E se questo non bastasse a fermarla, trova il pretesto di un appuntamento telefonico importante.

Newsletter