Home  
  
  
    Sviluppo di un disturbo ossessivo compulsivo
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Sviluppo di un disturbo ossessivo compulsivo

(7/23)

L'ansia e le paure, amplificate dalla depressione post-parto, possono portare la neo-mamma a sviluppare un vero e proprio disturbo ossessivo compulsivo. Non necessariamente il disturbo è legato alla cura del bambino (necessità di lavarlo spesso, controllare ogni minuto se il piccolo respira etc.) ma può anche riguardare le attività personali quotidiane (lavarsi sempre le mani, riordinare di continuo etc.).

Newsletter