Home  
  
  
    Isola il bambino
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Isola il bambino

(10/10)

La situazione: Tuo figlio fa una scenata in salotto. Impossibile comunicare, ragionare, non fa che piangere e urlare.

Il bambino cerca di ottenere l'attenzione dei genitori. Per lui l'importante è essere al centro di tutto, a prescindere dalla reazione, più o meno felice, dei genitori. Quando tuo figlio perde il controllo, occorre evitare il circolo vizioso che oltre ad amplificare il capriccio del bimbo, potrebbe condurre il genitore a perdere le staffe. 

Lasciarlo solo è un buon modo per aiutare il bambino a ritrovare la calma, e per voi di ritrovare il sorriso.

Il consiglio della psicologa: "Questa tecnica di allontanamento funziona bene con i più giovani poichè ricercano prima di tutto l'attenzione. L'isolamento non deve necessariamente essere lungo. Un'indicazione potrebbe essere un minuto, per ogni anno di vita. Ma perchè l'isolamento sia efficace, il bambino non deve essere abituato a stare solo in camera, altrimenti non ci sarà nessun elemento di novità.

Guarda anche:

Idee per giocare con i bambini

Cosa non dire mai ai figli

Perché non devi alzare la voce con i bambini?

Fai il test Sei troppo permissiva con tuo figlio?

Newsletter